NurPhoto/Getty Images

È necessario colmare il gap dei dati sanitari

BOSTON – Gran parte del mondo oggi soffre di un eccessivo carico di informazioni, ma ci sono ancora luoghi in cui le informazioni sono scarse. E questa scarsità talvolta costa vite umane.

Nel reparto di maternità del più grande ospedale pubblico di Zanzibar, Mnazi Mmoja Hospital, i dati dei pazienti sono indicati su una lavagna  magnetica. Le informazioni riportano il numero di donne ammesse, la tipologia e la gravità delle loro condizioni e la possibilità o meno di sopravvivere.

Sono meglio di niente, ma sono comunque poche. Non ci sono date o timbri o archivi di dati a lungo termine. È rigorosamente vietato fotografare la lavagna, quindi i dati durano fintanto che vi sono scritti sopra.

To continue reading, please log in or enter your email address.

To read this article from our archive, please log in or register now. After entering your email, you'll have access to two free articles from our archive every month. For unlimited access to Project Syndicate, subscribe now.

required

By proceeding, you agree to our Terms of Service and Privacy Policy, which describes the personal data we collect and how we use it.

Log in

http://prosyn.org/I7Azx1f/it;

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.