Cambiamenti Climatici a Ground Zero

OUAGADOUGOU – Il Burkina Faso si trova nel cuore del Sahel, il che significa che si tratta di uno dei paesi più vulnerabili del mondo per quanto riguarda i cambiamenti climatici. I suoi agricoltori possono sapere poco delle cause fisiche del riscaldamento globale, ma ne conoscono gli effetti - non ultima l’enorme variabilità delle precipitazioni, dalla siccità alle inondazioni, che portano a perdita dei raccolti, erosione dei pascoli e crisi alimentari.

Di conseguenza, da diversi anni il concetto di agricoltura sostenibile va guadagnando terreno, sia a livello internazionale che in Burkina Faso. Il termine appare nei discorsi politici ed è diventato un approccio fondamentale allo sviluppo agricolo mondiale. Infatti, la sostenibilità è ormai una forza trainante del settore agricolo - importante quanto la produttività nei decenni precedenti.

Il concetto di agricoltura sostenibile è indissolubilmente legato a quello di sviluppo sostenibile, definito per la prima volta nel 1987 come un modello di crescita economica, “che soddisfa i bisogni del presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni”.

To continue reading, please log in or enter your email address.

Registration is quick and easy and requires only your email address. If you already have an account with us, please log in. Or subscribe now for unlimited access.

required

Log in

http://prosyn.org/thtlcRf/it;