Getty Images

The Year Ahead 2018

Salvare l’Ambiente e l’Economia

NEW YORK – Ogni paese ha i propri problemi interni, come una pericolosa perdita di inclusione o una costosa contrazione della crescita. Stiamo apprendendo che le soluzioni non si realizzano senza la comprensione del problema da parte della società ed una ampia volontà di intervento.

Ma con il cambiamento climatico, tutti i paesi condividono anche un problema comune. E sebbene gli esperti abbiano fatto progressi sul piano conoscitivo e siano giunti ad un accordo sugli obiettivi da perseguire, questi obiettivi richiedono da parte della società un sostegno più ampio di quello che attualmente si registra.

Come tutti sanno, la maggior parte dei cambiamenti climatici è iniziata con la combustione dei combustibili fossili comportata dall’industrializzazione, che è iniziata alla fine del diciottesimo secolo e che da allora ha prodotto livelli crescenti di anidride carbonica.

To continue reading, please subscribe to On Point.

To access On Point or our archived content, log in or register now now and read two On Point articles for free and 2 archived contents. For unlimited access to the unrivaled analysis of On Point and archived contents, subscribe now.

required

Log in

http://prosyn.org/eEP34IB/it;
  1. Nazi Sturmabteilung (SA) Troops in Anti-Semite Street Brawl Universal History Archive/UIG via Getty Images

    The Great Crack-Up, Then and Now

    The Great War laid waste to the economic and political foundations of Europe, but did not establish a new international order, thus setting the stage for the disasters of the 1930s and 1940s. 

    As the world approaches another period of vast economic and political change, the lessons of the interwar interregnum are more relevant than ever.