Indonesia,  Diarrhoea from polluted water Oka Budhi/Getty Images

Tre modi per migliorare la salute dei bambini

SEATTLE – Negli ultimi 15 anni, la comunità internazionale ha fatto grandi passi avanti nel miglioramento della salute dei bambini. Ma, con milioni di bambini al di sotto dei cinque anni che muoiono ogni anno per malattie prevenibili e curabili come la diarrea e la polmonite, il lavoro è tutt'altro che finito.

La maggior parte delle persone direbbe che la malaria o anche l’Hiv/Aids sono i principali killer dei bambini. In realtà, la diarrea e la polmonite sono in cima alle classifiche come la più grande minaccia per la sopravvivenza dei bambini - dal momento che sono monitorate da più di 30 anni. Secondo la recente pubblicazione 2016 Pneumonia and Diarrhea Progress Report, le due malattie hanno causato 1,4 milioni di bambini morti l'anno scorso, e un quarto di tutti i decessi di bambini sotto i cinque anni. Raggiungono il numero più alto in Asia meridionale e in Africa sub-sahariana.

Affrontare i due più grandi assassini di bambini in tutto il mondo può sembrare scoraggiante, ma abbiamo tutte le conoscenze necessarie per dare una risposta efficace. Sappiamo, infatti, quali virus, batteri e parassiti dobbiamo affrontare; quali interventi sono in grado di funzionare; e quali paesi hanno bisogno di loro per la maggior parte.

To continue reading, please log in or enter your email address.

Registration is quick and easy and requires only your email address. If you already have an account with us, please log in. Or subscribe now for unlimited access.

required

Log in

http://prosyn.org/IgPGcqr/it;