Frankfurt Thomas Lohnes/Getty Images

Qual è il problema della Germania?

ROMA – L’Italia sarà anche “il grande malato” d’Europa, ma non è l’unico paese che ha bisogno di una medicina. Al contrario, anche un paese potente come la Germania sembra che stia per ammalarsi.

L’Italia è senza dubbio in grande difficoltà. Negli ultimi vent’anni la crescita del PIL annuale si è stabilizzata su una media dello 0,46% e il debito pubblico è aumentato gradualmente arrivando, ad oggi, ad un totale pari al 130% del PIL. La percentuale elevata della disoccupazione è rimasta stabile, mentre gli investimenti sono crollati e il settore bancario è in seria difficoltà.

Ugualmente preoccupante è il fatto che ci siano circa due milioni di donne in età fertile in meno dalla caduta del muro di Berlino nel 1989, mentre la percentuale di lavoratori attivi con una laurea rimane a dei livelli difficilmente comparabili con le altre economie avanzate.

To continue reading, please log in or enter your email address.

To read this article from our archive, please log in or register now. After entering your email, you'll have access to two free articles from our archive every month. For unlimited access to Project Syndicate, subscribe now.

required

By proceeding, you agree to our Terms of Service and Privacy Policy, which describes the personal data we collect and how we use it.

Log in

http://prosyn.org/oIPtmlE/it;

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.