soros113_Ruben EarthGetty Images_spainflag Ruben Earth/Getty Images

La Spagna Apre la Strada sui Bond Perpetui

NEW YORK – Il 23 aprile il Consiglio europeo terrà un vertice virtuale per valutare in che modo l’Unione Europea dovrebbe far fronte alle conseguenze economiche della pandemia di COVID-19. La proposta della Spagna è di gran lunga la più approfondita e innovativa tra quelle che verranno presentate. Dovrebbe essere il primo punto all’ordine del giorno della riunione.

La principale innovazione che la Spagna introdurrà è l’emissione di obbligazioni perpetue da parte dell’UE. L’idea non è nuova. La Gran Bretagna emise per la prima volta obbligazioni consolidate, o “Consols”, nel 1752, e successivamente le usò per finanziare le guerre napoleoniche e della Crimea, lo Slavery Abolition Act, l’Irish Distress Loan e la Prima Guerra Mondiale. Il Congresso degli Stati Uniti autorizzò l’emissione di Consols nel 1870 per consolidare i debiti accumulati nella guerra civile.

Ma i bond perpetui non sono mai stati considerati dall’UE. Ora la Spagna li propone come misura straordinaria per far fronte a una situazione straordinaria. Sarebbero estremamente efficaci.

We hope you're enjoying Project Syndicate.

To continue reading, subscribe now.

Subscribe

or

Register for FREE to access two premium articles per month.

Register

https://prosyn.org/Xh1OrjKit