rogoff201_darren415_Getty Images_dollar exchange rate Darren415/Getty Images

La quiete prima della tempesta sui tassi di cambio?

CAMBRIDGE – Con asset alternativi come l’oro e i Bitcoin che prosperano nella pandemia, alcuni economisti di spicco stanno prevedendo un brusco calo del dollaro americano. È ancora possibile che accada. Ma finora, nonostante la gestione incoerente della pandemia da parte degli Stati Uniti, la massiccia spesa in deficit per alleviare la catastrofe economica e l’allentamento monetario che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell afferma abbia “superato molte linee rosse”, i principali tassi di cambio del dollaro sono stati stranamente calmi. Anche il dramma elettorale in corso non ha avuto molto impatto. Commercianti e giornalisti potrebbero preoccuparsi troppo per i travagli quotidiani del dollaro, ma per quelli di noi che studiano le tendenze dei tassi di cambio a lungo termine, le loro reazioni fino ad oggi equivalgono a molto rumore per nulla.

A dire il vero, l’euro si è apprezzato di circa il 6% rispetto al dollaro finora nel 2020, ma sono noccioline rispetto alle turbolenze che hanno avuto luogo dopo la crisi finanziaria del 2008, quando il dollaro oscillava tra 1,58 e 1,07 dollari rispetto all’euro. Allo stesso modo, il tasso di cambio yen-dollaro si è mosso appena durante la pandemia, ma variava da 90 a 123 yen rispetto al dollaro durante la Grande Recessione. E un ampio indice del tasso di cambio del dollaro rispetto a tutti i partner commerciali statunitensi è attualmente fermo al livello di metà febbraio.

Tale stabilità è sorprendente, dato che la volatilità del tasso di cambio solitamente aumenta in modo significativo durante le recessioni statunitensi. Come da me discusso in una recente ricerca condotta insieme a Ethan Ilzetzki della London School of Economics e a Carmen Reinhart della Banca Mondiale, la risposta modesta dei principali tassi di cambio è stata uno dei maggiori enigmi macroeconomici della pandemia.

We hope you're enjoying Project Syndicate.

To continue reading, subscribe now.

Subscribe

or

Register for FREE to access two premium articles per month.

Register

https://prosyn.org/ZYj5Xq9it