President of the Asian Investment Infrastructure Bank Li Xin/Xinhua via ZUMA Wire

The Year Ahead 2016

La AIIB è Pronta a Intraprendere

PECHINO – Lo storico lancio, nelle prossime settimane, della Banca Asiatica d’Investimento per le Infrastrutture è stato tanto atteso – e giustamente. Con l’inizio delle operazioni, la AIIB si unirà alla famiglia delle istituzioni finanziarie multilaterali per il sostegno dello sviluppo economico e sociale su ampia scala in Asia. Gli investimenti in infrastrutture, solidi e sostenibili, porteranno ad ottenere risultati di sviluppo superiori, a migliorare la qualità della vita e le capacità economiche dei cittadini asiatici, e a generare ricadute positive in altre parti del mondo.

Lo scorso anno, durante incontri con gente di tutto il mondo e di varia estrazione, mi è stato spesso chiesto di spiegare perché sia necessaria un’altra banca multilaterale di sviluppo, e come la AIIB sarà diversa da, diciamo, la Banca Mondiale o la Banca Asiatica di Sviluppo.

Le risposte sono chiare. Il ruolo e l’importanza dell’Asia sulla scena internazionale sono aumentati, ma la regione deve affrontare gravi carenze infrastrutturali e strozzature spinose. I fabbisogni d’investimento per infrastrutture dell’Asia sono cresciuti in modo esponenziale, e le risorse della AIIB, molto semplicemente, accresceranno il pool di risorse multilaterali a disposizione per contribuire a soddisfarli.

To continue reading, please subscribe to On Point.

To access On Point, log in or register now now and read two On Point articles for free. For unlimited access to the unrivaled analysis of On Point, subscribe now.

required

Log in

http://prosyn.org/FXcneae/it;
  1. Donald Trump delivers his address to a joint session of Congress  Bill Clark/CQ Roll Call/Getty Images

    Trump’s Abominable Snow Job

    • In the 2016 US presidential election, Donald Trump presented himself as a populist who would protect America’s “forgotten” workers from the disruptions of trade and immigration and the nefarious designs of unnamed elites.

    • But, a year after assuming office, it has become abundantly clear that “America first” means workers come last.
  2. Project Syndicate

    PS Commentators’ Best Reads in 2017

    • For the first time, Project Syndicate has asked its contributors what they’ve been reading, and why. 

    • Their choices may surprise, but surely will not disappoint, readers seeking the most important books on history, politics, economics, as well as more than one novel.