indrawati11 Getty Images

Più Forti Insieme per la Ripresa nel 2022

JAKARTA – Da ottimista nato, considero il 2021 un anno di ripresa. La pandemia di COVID-19 non è ancora finita, ma c’è un raggio di speranza per un domani migliore sia nel settore sanitario che nell’economia in generale. Vaccini sicuri ed efficaci hanno ridotto i decessi per COVID-19, mentre gli interventi fiscali dei governi hanno contribuito a stimolare la crescita economica. Ma la ripresa globale rimane disomogenea, a causa delle diverse condizioni economiche pre-pandemia dei paesi e delle divergenti politiche di stimolo.

A dire il vero, i vaccini COVID-19 sono stati un punto di svolta. L’aumento dei tassi di vaccinazione ha potenziato l’immunità del gregge, creando le opportunità per allentare le restrizioni e far ripartire l’economia. Tuttavia, sebbene le istituzioni multilaterali si siano impegnate ad assicurare un’equa distribuzione globale dei vaccini, molti paesi in via di sviluppo stanno ancora lottando per garantire dosi sufficienti ai propri cittadini, mentre le economie avanzate distribuiscono vaccini “alla velocità della luce”. Ciò è alla base di una ripresa globale disomogenea e sta inasprendo le diseguaglianze.

Poiché nella lotta contro la pandemia siamo forti soltanto quanto il nostro anello più debole, la collaborazione globale è imperativa. Ogni Paese vuole controllare il virus e tornare alla vita normale. Le istituzioni multilaterali dovrebbero quindi assumere un ruolo maggiore nell’assicurare che tutte loro possano realizzare prontamente i propri programmi di vaccinazione.

To continue reading, register now.

Subscribe now for unlimited access to everything PS has to offer.

Subscribe

As a registered user, you can enjoy more PS content every month – for free.

Register

https://prosyn.org/KviSsLuit