taylor7_Drew AngererGetty Images_pencebarrcoronavirusplan Drew Angerer/Getty Images

Verso una Strategia Economica Coerente contro COVID-19

STANFORD – Gli Stati Uniti hanno bisogno di una strategia economica più chiara per far fronte alla pandemia di COVID-19. Mentre la crisi è unica sotto molti aspetti, l’approccio di politica economica adottato successivamente agli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001 sembra essere l’analogo riferimento storico più utile.

Come oggi, quell’episodio ha comportato un improvviso attacco a sorpresa che ha minacciato l’intera economia, ed ha quindi richiesto una risposta rapida. Il compito immediato era quello di recidere le fonti di finanziamento di al-Qaeda e dei suoi collaboratori senza interrompere i flussi finanziari, l’attività economica e le relazioni reciproche necessarie per la crescita economica. Alla fine, tale strategia ha avuto successo. L’economia non si è fermata, e in seguito la Commissione 11/settembre ha assegnato il “massimo dei voti” unicamente alle misure di politica economica.

Avere una strategia è essenziale. Ma altrettanto importante è che la strategia definisca accuratamente il problema economico in questione. Deve quindi offrire politiche specifiche a breve e lungo termine per far fronte a tale problema, e deve spiegare chiaramente come tali misure raggiungeranno gli scopi prefissati. Infine, la strategia deve includere anche un piano per guidare l’implementazione da parte dei dipartimenti competenti del governo, del settore privato e degli alleati degli Stati Uniti in tutto il mondo.

We hope you're enjoying Project Syndicate.

To continue reading, subscribe now.

Subscribe

or

Register for FREE to access two premium articles per month.

Register

https://prosyn.org/5WDyp4Pit