Jung Yeon-Je/AFP/Getty Images

L’Importanza di Considerare la Democrazia

BOSTON – Questo mese, avremo la possibilità di tracciare la strada verso una società globale più sicura e più forte, dove il potere appartiene ai molti, non ai pochi, e dove coloro che hanno calpestato senza nessun riguardo l’ambiente, i diritti umani, e la sanità pubblica saranno chiamati a renderne conto. Non sto parlando delle elezioni presidenziali americane.

A dire il vero, le elezioni statunitensi avranno un’importanza immensa; ma una politica ridotta ad una corsa di cavalli e alle dissertazioni senza fine di presunti esperti e ha oscurato due eventi dirompenti che iniziano il 7 novembre: i meeting delle parti aderenti alla World Health Organization Framework Convention on Tobacco Control (FCTC) e alla United Nations Framework Convention on Climate Change (UNFCCC).

Superficialmente, il diritto internazionale non ha la drammaticità di una sfida per la presidenza, e può sembrare decisamente noioso nel migliore dei casi, e addirittura irrilevante nel peggiore. Ma se si va un po’ più a fondo, si riscontra quasi un conflitto shakespeariano tra democrazia e avidità sfrenata. In entrambe le conferenze di questo mese, la comunità internazionale dovrà prendere decisioni che influenzeranno l’esito di questa lotta, e che potrebbero avviare a risoluzione alcuni dei problemi globali più inquietanti di oggi.

To continue reading, please log in or enter your email address.

Registration is quick and easy and requires only your email address. If you already have an account with us, please log in. Or subscribe now for unlimited access.

required

Log in

http://prosyn.org/xvcrHCD/it;