I Vantaggi degli IDE Cinesi

BERKELEY – In un raro atto bipartisan, il Congresso degli Stati Uniti ha recentemente approvato una legge per incoraggiare al proprio l’incremento degli investimenti diretti esteri (IDE) all’interno degli USA. Democratici e Repubblicani concordano che gli IDE, o “l’internalizzazione”, sono importanti per l’occupazione e la competitività americana. Hanno ragione.

Ma, anche quando propongono nuove misure per corteggiare gli investitori stranieri, molti membri del Congresso di entrambi i partiti nutrono profonde preoccupazioni circa gli IDE della Cina, sia sul piano della sicurezza nazionale che per ragioni economiche. Queste preoccupazioni sono ingiustificate, e sono sconsiderate le politiche discriminatorie per la limitazione di tali investimenti.

Il governo degli Stati Uniti ha già in atto strumenti di controllo adeguati per rivedere e bloccare gli IDE provenienti da ogni paese, Cina inclusa, che presentino rischi anticoncorrenziali e per la sicurezza nazionale. Gli investimenti che superano questi controlli avvantaggiano l’economia statunitense in molti modi e dovrebbero essere accolti favorevolmente.

To continue reading, please log in or enter your email address.

To access our archive, please log in or register now and read two articles from our archive every month for free. For unlimited access to our archive, as well as to the unrivaled analysis of PS On Point, subscribe now.

required

By proceeding, you agree to our Terms of Service and Privacy Policy, which describes the personal data we collect and how we use it.

Log in

http://prosyn.org/N9IZCsC/it;

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.