Chris Van Es

Protezionismo alle Stelle?

BRUSSELS – Una nuova polemica è emersa tra l’Unione Europea e molti dei suoi principaliamp#160; partner commerciali da quando la UE ha deciso di includere nel suo schema di controllo delle emissioni di CO2 tutti i voli da e per il suo territorio, compresi i voli transcontinentali. Le compagnie aeree dovranno acquisire i permessi per le emissioni di CO2 dei loro voli.

La Cina e gli Stati Uniti sono indignati. Le compagnie aeree cinesi hanno ritardato gli ordini per l’acquisto di aerei europei. L’Amministratore Delegato dellaamp#160; Airbus, azienda leader produttrice di aeromobili, e quelli delle principali linee aeree europee hanno esortato i leader europei a prendere in mano la situazione. Si parla di una nuova guerra commerciale.

Si tratta di una disputa importante, perché è la prima vera controversia all’interno del dibattito su clima e scambi commerciali. Non sono semplicemente nuove le motivazioni e le argomentazioni, ma tanto quanto gli aspetti sostanziali contano i sospetti riguardo a secondi fini.

To continue reading, please log in or enter your email address.

To read this article from our archive, please log in or register now. After entering your email, you'll have access to two free articles every month. For unlimited access to Project Syndicate, subscribe now.

required

By proceeding, you agree to our Terms of Service and Privacy Policy, which describes the personal data we collect and how we use it.

Log in

http://prosyn.org/3rav6Mu/it;

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.