6

La verità dall’alto

WASHINGTON, DC – Non è usuale che un funzionario pubblico produca un documento breve, chiaro e analitico. Ed è assai più raro che le argomentazioni vadano dritte al punto della questione con dure critiche al sistema vigente.

Nel suo discorso del 24 febbraio, Thomas M. Hoenig, Vice Presidente della Federal Deposit Insurance Corporation (FDIC) ha fatto proprio questo. Queste quattro pagine sono una lettura obbligatoria non solo per i policy maker economici di tutto il mondo, ma anche per chiunque sia interessato a sapere in quale direzione sta andando il sistema finanziario globale.

Hoenig, ex Presidente della Federal Reserve Bank di Kansas City, ha trascorso la sua carriera occupandosi di questioni legate alla regolamentazione finanziaria. Comunica in modo efficace ad un ampio audience e non è necessaria una comprensione degli aspetti tecnici della finanza per capire i punti principali.

Uno di questi punti riguarda il fatto che le imprese più grandi a livello mondiale hanno un capitale pari solo al 4% dei loro beni complessivi. Dato che il capitale degli azionisti è l’unica vera protezione contro le perdite delle grandi imprese, ciò significa che un calo del 4% nel valore dei beni comporterebbe l’eliminazione degli azionisti portando le aziende sull’orlo dell’insolvenza.