Il cambiamento climatico attraverso l’iniziativa REDD+

CANCÚN – Il comunicato ufficiale della conferenza di Cancún sul cambiamento climatico sembra suggerire che non vi sarà alcun seguito al protocollo di Kyoto una volta giunto al termine, ovvero alla fine del 2012. Tra gli altri paesi, anche il Giappone ha ritirato il sostegno agli sforzi mirati all’estensione del trattato di Kyoto.

Si tratta, senza dubbio, di una cattiva notizia in quanto ne risulta che non verrà fissato alcun prezzo sul carbonio a livello internazionale ed in mancanza di un prezzo di mercato è difficile pensare di poter organizzare in modo efficiente la riduzione delle emissioni di carbonio. Ma l’apparenza spesso inganna.

Anche se l’approccio top-down mirato alla lotta contro il cambiamento climatico si sta sfaldando, sta emergendo un nuovo approccio bottom-up con migliori prospettive di successo rispetto alle ingombranti trattative portate avanti in seno alle Nazioni Unite.

To continue reading, please log in or enter your email address.

Registration is quick and easy and requires only your email address. If you already have an account with us, please log in. Or subscribe now for unlimited access.

required

Log in

http://prosyn.org/2HQlVQC/it;