Farmland with plastic soil cover Yong Wang/ZumaPress

Salvare il Suolo

BERLINO – Le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2015 l’Anno Internazionale dei Suoli, e i giorni dal 19 al 23 aprile segnano la Settimana Globale del Suolo di quest’anno. Tali eventi, anche se non proprio glamour, non ricevono l’attenzione che meritano.

I terreni integri rappresentano una risorsa preziosa e insostituibile, che svolge molteplici funzioni per il raggiungimento dei principali obiettivi di sviluppo ed ambientali della comunità internazionale. E oggi essi hanno urgente bisogno di protezione.

I suoli sani sono essenziali per l’alimentazione umana e la lotta contro la fame. Dipendiamo da loro, non solo per la produzione alimentare, ma anche per la generazione di nuova acqua potabile. Essi aiutano a regolare il clima della Terra, ad immagazzinare carbonio in quantità maggiore dell’insieme di tutte le foreste del mondo (solo gli oceani sono un bacino di carbonio più grande), e sono essenziali per il mantenimento della biodiversità: una manciata di terra fertile contiene più microrganismi di quanti esseri umani siano sul pianeta. Due terzi delle specie terrestri vivono sotto la sua superficie.

To continue reading, please log in or enter your email address.

To read this article from our archive, please log in or register now. After entering your email, you'll have access to two free articles every month. For unlimited access to Project Syndicate, subscribe now.

required

By proceeding, you agree to our Terms of Service and Privacy Policy, which describes the personal data we collect and how we use it.

Log in

http://prosyn.org/SAzINwY/it;

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.