Fernando Macas Romo/EyeEm/Getty Images

Complimenti alla regolamentazione

CAMBRIDGE – Uno dei notevoli cambiamenti che un viaggiatore del mondo ricco verso i paesi a basso reddito non può essersi perso durante lo scorso decennio è la rapida diffusione dell’uso dei telefoni cellulari, seguita ora dall’espansione dell’accesso Internet per i dispositivi mobile. Le comunicazioni via cellulare rivestono nello sviluppo sociale ed economico in Africa, Asia e America Latina lo stesso ruolo che ha avuto la diffusione delle comunicazioni via linea fissa in paesi come Francia e Regno Unito negli anni ‘70. Le connessioni familiari e sociali, nonché le opportunità imprenditoriali e formative sono in fase di trasformazione.

Un contributo chiave a questa trasformazione tecnologica è stato uno standard tecnico obbligatorio dell’Ue applicato nel 1987. La regolamentazione ha creato un mercato in tutto il continente per hardware e servizi, un mercato abbastanza grande che lo standard – noto come GSM, dal nome dalla commissione Groupe Spécial Mobile che l’aveva codificato – è stato adottato a livello globale. Nel 2004 c’erano più di un miliardo di iscritti ai servizi GSM di tutto il mondo. La portata globale della regolamentazione coinvolgeva enormi economie di scala nella produzione di ricevitori e hardware di rete, così i prezzi sono scesi rapidamente, e l’interoperabilità tra le reti e i paesi era più facile da raggiungere.

Molte regolamentazioni rivestono questo ruolo di normazione. Contrariamente alla semplicistica visione secondo cui la regolamentazione sarebbe inevitabilmente negativa per le imprese, esistono di fatto tre importanti canali attraverso cui la regolamentazione può far bene a un’economia.

To continue reading, please log in or enter your email address.

To read this article from our archive, please log in or register now. After entering your email, you'll have access to two free articles every month. For unlimited access to Project Syndicate, subscribe now.

required

By proceeding, you agree to our Terms of Service and Privacy Policy, which describes the personal data we collect and how we use it.

Log in

http://prosyn.org/MX7BalR/it;

Handpicked to read next

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.