Russia and Ukraine Nazar Furyk via ZUMA Wire

Il carattere nazionale della Russia è autoritario?

NEW HAVEN – L'aggressione della Russia all'Ucraina e l'acquiescenza del pubblico russo nel controllo diretto del governo sui mezzi di informazione hanno fatto sì che molte persone si chiedessero se i russi sono predisposti all'autoritarismo. Sembra una domanda sensata. Ma ho imparato per esperienza che dobbiamo essere molto attenti a trarre conclusioni circa il carattere nazionale da eventi isolati.

Nel 1989, sono stato invitato a una conferenza economica a Mosca, l’allora Unione Sovietica, promossa congiuntamente dal think tank sovietico IMEMO (ora chiamato Primakov Institute of World Economy and International Relations) e dal National Bureau of Economic Research degli Stati Uniti. Tali conferenze congiunte facevano parte di una svolta storica, derivante da un disgelo nelle relazioni Usa-Urss. Gli economisti sovietici sembravano entusiasti di una transizione verso un'economia di mercato, e sono rimasto colpito da quanto apertamente hanno parlato con noi durante la pausa caffè o la cena.

Ma, in modo significativo, i sovietici hanno espresso seri dubbi durante la conferenza sul fatto che il loro pubblico potrebbe mai permettere che il libero mercato funzioni. Le azioni individuali di mercato, hanno detto, sarebbero state considerate dall’opinione pubblica come sbagliate, ingiuste e intollerabili.

To continue reading, please log in or enter your email address.

Registration is quick and easy and requires only your email address. If you already have an account with us, please log in. Or subscribe now for unlimited access.

required

Log in

http://prosyn.org/0Bl6G04/it;