cliffe6_GEOFF CADDICKAFP via Getty Images_greentaxcar Geoff Caddick/AFP via Getty Images

Tasse green sui consumi

LONDRA – Finora, i responsabili politici si sono concentrati sull’aumento della spesa pubblica per affrontare le sfide climatiche e ambientali, creando al contempo posti di lavoro per le persone svantaggiate. Ma i conservatori fiscali temono che l’ondata di bilanci in rosso possa travolgere le economie in debito e portare a un contraccolpo dei mercati finanziari.

Dato che la pandemia non è ancora finita, non sorprende che i politici non vogliano ulteriormente demoralizzarci parlando di un aumento delle tasse. Ma il cambiamento socialmente sostenibile che così tanto professano richiederà delle riforme fiscali.

Al momento l’attuale dibattito fiscale riguarda più il mix di imposte che il loro livello. Si tratta di tasse più intelligenti piuttosto che più alte. La chiave qui è passare dalla tassazione sul lavoro alla tassazione sull’uso delle risorse. I politici dovrebbero quindi valutare l’introduzione di imposte progressive sul consumo di beni ad alta intensità di risorse.

We hope you're enjoying Project Syndicate.

To continue reading, subscribe now.

Subscribe

or

Register for FREE to access two premium articles per month.

Register

https://prosyn.org/PgyB1MTit