Dalla Maledizione alla Benedizione delle Risorse

KAMPALA – Le nuove scoperte di risorse naturali in diversi paesi africani – tra cui il Ghana, l’Uganda, la Tanzania ed il Mozambico – sollevano un’importante domanda: Queste risorse impreviste saranno una benedizione che porta con sé prosperità e speranza, o una maledizione politica ed economica, come è avvenuto in moltissimi paesi?

In media, i paesi ricchi di risorse sono andati anche peggio rispetto ai paesi senza risorse. Sono cresciuti più lentamente, e con condizioni di disuguaglianza maggiori –esattamente l’opposto di quanto ci si aspetterebbe. Dopotutto, stabilire delle imposizioni fiscali sulle risorse naturali a tassi elevati non ne causerebbe la scomparsa, il che significa che i paesi, la cui maggiore fonte di reddito è rappresentata dalle risorse naturali, possono usare queste per finanziare l’istruzione, la sanità, lo sviluppo e la redistribuzione.

Si è sviluppata una vasta letteratura in campo economico ed in quello delle scienze politiche per spiegare questa “maledizione delle risorse”, e si sono costituite delle associazioni civili (come il Controllo delle Entrate e l’Iniziativa per la Trasparenza delle Industrie Estrattive) per tentare di contrastarla. Tre ingredienti economici della maledizione son ben noti:

We hope you're enjoying Project Syndicate.

To continue reading, subscribe now.

Subscribe

Get unlimited access to PS premium content, including in-depth commentaries, book reviews, exclusive interviews, On Point, the Big Picture, the PS Archive, and our annual year-ahead magazine.

http://prosyn.org/YF5MgA5/it;
  1. haass102_ATTAKENAREAFPGettyImages_iranianleaderimagebehindmissiles Atta Kenare/AFP/Getty Images

    Taking on Tehran

    Richard N. Haass

    Forty years after the revolution that ousted the Shah, Iran’s unique political-religious system and government appears strong enough to withstand US pressure and to ride out the country's current economic difficulties. So how should the US minimize the risks to the region posed by the regime?

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.