0

Il mio miglior investimento

GIACARTA – Quando ero ragazzo, sognavo di diventare medico. Sono nato in Indonesia all’inizio degli anni ’50, quando parte delle famiglie del mio paese non avevano accesso all’assistenza sanitaria. Per questo motivo, migliaia di bambini morivano ogni anno a causa di malattie prevenibili come il morbillo, la poliomelite e la malaria.

Ma i progressi rivoluzionari nel campo della medicina avevano iniziato a cambiare le cose ed i dottori indonesiani vennero in breve tempo considerati come degli eroi. Anch’io volevo essere un eroe, decisi quindi di studiare e mi iscrissi a medicina.

I miei piani tuttavia cambiarono quando mio padre si ammalò. Lavorava sodo come conduttore di risciò a Surabaya, e dovetti lasciare l’università quando non fu più in grado di portare avanti il business di famiglia. Alla fine diventai un imprenditore di successo e fondai una banca che è ora uno dei più grandi istituti finanziari del sud-est asiatico.

Se mi guardo indietro, non ho alcun rimpianto, anzi so di essere stato incredibilmente fortunato. Milioni di bambini nei paesi in via di sviluppo in Africa, Asia e nell’area occidentale del Pacifico sono costretti a vivere in condizioni di povertà estrema quando uno dei genitori si ammala o muore. E molti altri milioni soffrono di malattie che impediscono loro di vivere una vita florida e in salute.