elerian129_Thibault Savary_afp_coronavirus research Thibault Savary/AFP/Getty Images

Il manuale degli aspetti positivi del Covid

CHIPPING NORTON – La tragedia umana e le gravi difficoltà economiche provocate dal Covid-19 hanno giustamente monopolizzato l’attenzione dell’opinione pubblica e dei legislatori per più di 6 mesi e continuano a farlo. Ma la gestione delle fase immediata della crisi non dovrebbe far perdere di vista le opportunità che sono emerse. La frase spesso citata secondo cui non bisogna sprecare una crisi non è infatti mai stata così rilevante.

Per le aziende, i governi, le famiglie e le istituzioni multilaterali che si trovano a dover affrontare questo periodo instabile, il compito principale da svolgere è lo stesso, ovvero superare le difficoltà indotte dalla pandemia enfatizzando gli aspetti positivi della crisi. Questo è il momento di cercare di delineare dei trend e delle condizioni che possano ridefinire in meglio la nostra società e la nostra economia nel lungo termine. Considerando quest’obiettivo complessivo, ecco i 6 principali aspetti positivi che a mio avviso sono emersi.

Il primo punto è che stiamo vivendo uno dei periodi più promettenti ed esaltanti della storia in termini di innovazione e invenzione dal punto di vista medico. Se da un lato nell’immediato è giusto focalizzarsi sui vaccini e le terapie anti Covid, dall’altro è probabile che le ricerche in corso riusciranno a produrre numerose altre scoperte, molte delle quali porteranno dei benefici significativi e duraturi. Inoltre, la crisi ci sta obbligando a confrontarci con una serie di questioni complesse legate al prezzo e alla distribuzione dei farmaci, sia a livello nazionale che globale, e con una serie di questioni legate alle diseguaglianze, sia sociali che di altra natura, che abbiamo contribuito a far peggiorare nel tempo.

To continue reading, register now.

As a registered user, you can enjoy more PS content every month – for free.

Register

or

Subscribe now for unlimited access to everything PS has to offer.

https://prosyn.org/8rhsckQit