Chimney emitting smoke

Un programma di prezzo e sconto sul carbonio

PARIGI – Finora le trattative internazionali sul cambiamento climatico non sono riuscite a trovare un meccanismo in grado di ridurre con successo le emissioni dei gas serra. Il Protocollo di Kyoto del 1997 ha tentato di utilizzare un sistema di scambio di quote per stabilire il prezzo delle emissioni di diossido di carbonio, ma il tentativo è fallito con il rifiuto da parte degli Stati Uniti e di diversi paesi emergenti di aderire a tale sistema.

La Conferenza sul cambiamento climatico di Copenaghen del 2009 ha poi introdotto un programma di impegno e revisione in base al quale i paesi coinvolti possono decidere in modo unilaterale l’entità delle riduzioni delle emissioni. A seguito di questa conferenza, sia gli Stati Uniti che diversi paesi emergenti hanno preso l’impegno di ridurre le emissioni per la prima volta. Ma anche questo sistema ha molti difetti. Non è, ad esempio, in grado di risolvere il problema di “parassitismo” o di garantire la riduzione delle emissioni nei paesi in via di sviluppo. Per contro, alcuni paesi si sono sentiti incoraggiati a fare di meno di quello che avrebbero fatto per mantenere una posizione forte all’interno delle trattative.

Quando i leader mondiali si incontreranno a Parigi dal 30 novembre all’11 dicembre per la Conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico, avranno una nuova opportunità per definire un accordo efficace. Al fine di incoraggiare i governi ad agire insieme è essenziale creare un sistema di fissazione dei prezzi che sia semplice e trasparente. Noi proponiamo un sistema di “prezzo e sconto” per il carbonio che definisca un prezzo sulle emissioni oltre una certa soglia e definisca come utilizzare gli eventuali introiti.

To continue reading, please log in or enter your email address.

To read this article from our archive, please log in or register now. After entering your email, you'll have access to two free articles every month. For unlimited access to Project Syndicate, subscribe now.

required

By proceeding, you agree to our Terms of Service and Privacy Policy, which describes the personal data we collect and how we use it.

Log in

http://prosyn.org/MZsHqgR/it;

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.