Skip to main content

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated Cookie policy, Privacy policy and Terms & Conditions

Shangai robots VCG

Una tassa sui robot?

ATENE – Ken conduce una vita decorosa azionando una mietitrice per conto dell’agricoltore Luke. Il salario di Ken genera imposte sul reddito e contributi sociali che aiutano a finanziare programmi pubblici per i membri meno fortunati della sua comunità. Ahimé, Luke sta per sostituire Ken con Nexus, un robot in grado di azionare una mietitrice per tempi più lunghi, in modo più sicuro, in qualsiasi condizione metereologica e senza pause pranzo, ferie o malattie.

Bill Gates pensa che, per attenuare la disuguaglianza e controbilanciare i costi sociali implicati dagli effetti per lo spostamento delle attività dagli uomini alle macchine, le cose sono due: o Nexus paga l’imposta sul reddito oppure Luke paga una pesante tassa per la sostituzione di Ken con un robot. E questa “tassa sui robot” dovrebbe essere utilizzata per finanziaria iniziative come un reddito minimo universale. La proposta di Gates, una delle numerose varianti su questo tema, ci consente di dare un’occhiata agli affascinanti aspetti del capitalismo e della natura umana per troppo tempo trascurati dalle ricche società.

Il senso dell’automazione è che, diversamente da Ken, Nexus non negozierà mai un contratto di lavoro con Luke. Di fatto, non riceverà alcun reddito. L’unico modo per simulare un’imposta sul reddito per conto di Nexus è di utilizzare l’ultimo reddito annuo di Ken come salario di riferimento ed estrarre dagli introiti di Luke l’imposta sul reddito e gli oneri di previdenza sociale equivalenti a quelli versati da Ken.

We hope you're enjoying Project Syndicate.

To continue reading, subscribe now.

Subscribe

Get unlimited access to PS premium content, including in-depth commentaries, book reviews, exclusive interviews, On Point, the Big Picture, the PS Archive, and our annual year-ahead magazine.

https://prosyn.org/nt1NIAwit;
  1. elerian122_Peter MacdiarmidGetty Images for Somerset House_bigdatascreentechman Peter Macdiarmid/Getty Images for Somerset House

    Adapting to a Fast-Forward World

    Mohamed A. El-Erian

    The world is going through a period of accelerating change, as four secular developments illustrate. Firms and governments must make timely adjustments, not only to their business models and operational approaches, but also to both their tactical and strategic mindsets.

    2
  2. roubini137_Mikhail SvetlovGetty Images_xi putin Mikhail Svetlov/Getty Images

    The White Swans of 2020

    Nouriel Roubini

    Financial markets remain blissfully in denial of the many predictable global crises that could come to a head this year, particularly in the months before the US presidential election. In addition to the increasingly obvious risks associated with climate change, at least four countries want to destabilize the US from within.

    8
  3. tharoor137_ Hafiz AhmedAnadolu Agency via Getty Images_india protest Hafiz Ahmed/Anadolu Agency via Getty Images

    Pariah India

    Shashi Tharoor laments that the government's intolerant chauvinism is leaving the country increasingly isolated.