Andrew Caballero-Reynolds/Getty Images

La copertura sanitaria non deve ignorare gli anziani dell’Africa

DAR ES SALAAM – Mia nonna ha 76 anni, mio nonno 83. Hanno vissuto una vita intensa insieme, coltivando la terra e allevando bestiame in un remoto villaggio sulle colline nel Sudovest dell’Uganda. Ma ogni volta che penso a loro, sono più preoccupato per le loro condizioni di salute che del fatto che lavorino duramente.

A causa della remota posizione del loro villaggio, ogni volta che i miei nonni necessitano di cure mediche, devono percorrere 25 miglia per raggiungere l’ospedale più vicino sulle motociclette note come boda-bodas, pagando circa 50.000 shilling ugandesi (circa 13 dollari) per un viaggio di andata e ritorno. Poi, essendo stati recentemente esclusi dall’assicurazione sanitaria per sopravvenuta anzianità, devono raccogliere più soldi per saldare il conto del trattamento. In altre parole, per i miei nonni, e così anche per molti anziani africani, una visita dal dottore è onerosa, costosa e del tutto rara.

L’accesso all’assistenza sanitaria è un’ossessione per gli esperti di sviluppo internazionale. A maggio, all’annuale World Health Assembly dell’Organizzazione mondiale della Sanità, le autorità di decine di paesi hanno discusso su come raggiungere la copertura sanitaria universale attraverso gli Obiettivi per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Eppure, gran parte dell’attenzione è concentrata su madri, neonati e bambini; le popolazioni anziane nei paesi in via di sviluppo sono state ampiamente ignorate. Non affrontare questa omissione lascerebbe una crescente percentuale della popolazione senza poter usufruire di servizi sanitari accessibili.

To continue reading, please log in or enter your email address.

To read this article from our archive, please log in or register now. After entering your email, you'll have access to two free articles every month. For unlimited access to Project Syndicate, subscribe now.

required

By proceeding, you agree to our Terms of Service and Privacy Policy, which describes the personal data we collect and how we use it.

Log in

Help make our reporting on global health and development issues stronger by answering a short survey.

Take Survey

http://prosyn.org/IGZWuHh/it;

Cookies and Privacy

We use cookies to improve your experience on our website. To find out more, read our updated cookie policy and privacy policy.