Matt Wuerker

Verso un mondo immunizzato

ABU DHABI/NEW YORK – Per un bambino, la somministrazione di un vaccino richiede solo pochi secondi (e forse qualche lacrima). Ma questi secondi sono cruciali per offrire ai bambini un inizio sano alla vita e per fare progressi sul fronte della salute globale e degli obiettivi di sviluppo.

Insieme a Mohamed bin Zayed bin Sultan Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi, abbiamo attribuito grande importanza al primo summit globale del mondo, che si è tenuto la scorsa settimana ad Abu Dhabi e il cui obiettivo era quello di garantire che tutti i bambini avessero pari accesso alle vaccinazioni.

I vaccini proteggono le persone per tutta la vita. Sono uno dei gli investimenti economicamente più efficaci che possiamo fare per migliorare il nostro mondo. I vaccini hanno sradicato il vaiolo, hanno quasi sradicato la polio e hanno salvato milioni di bambini da morbillo, difterite, tetano e altre malattie mortali e invalidanti. Grazie alla forza dei vaccini, il numero dei bambini che muoiono prima dei cinque anni è sceso da 20 milioni nel 1960 a 6,9 milioni nel 2011, nonostante il forte incremento della popolazione globale.

To continue reading, please log in or enter your email address.

Registration is quick and easy and requires only your email address. If you already have an account with us, please log in. Or subscribe now for unlimited access.

required

Log in

http://prosyn.org/biN89nv/it;