12

I Pericoli delle Profezie

BERKELEY – Noi economisti che siamo immersi nella storia di economia e finanza – e ben conosciamo la storia del pensiero economico riguardo alle crisi finanziarie ed i loro effetti - abbiamo ragione di essere fieri delle nostre analisi negli ultimi cinque anni. Abbiamo capito dove eravamo diretti, perché sapevamo dove eravamo stati.

In particolare, abbiamo capito che il rapido rialzo dei prezzi delle abitazioni, insieme con l’estensione della leva finanziaria, hanno sollevato rischi macroeconomi. Ci siamo resi conto che le grandi perdite dovute alle bolle nei patrimoni detenuti da istituzioni finanziarie con elevato rapporto di indebitamento avrebbero causato panico ed una fuga verso condizioni che garantiscono sicurezza, e che il tentativo di impedire una profonda depressione avrebbe richiesto un intervento attivo ufficiale come prestatore di ultima istanza.