12

L’Altro 30% dell’America

NEW HAVEN – Il consumatore americano è solo l’ombra del consumatore onnipotente che è stato. Negli Stati Uniti, il consumo personale è cresciuto ad un tasso annuo di solo 1.5% in termini reali (al netto dell’inflazione), nel secondo trimestre del 2012 – e non si è trattato di un’anomalia. Purtroppo, continua un percorso di debolezza che è stato evidente dall’inizio del 2008.

Nel corso degli ultimi 18 trimestri, la crescita annua della domanda di consumo reale è stata in media solo il 0.7%, rispetto ad un trend di crescita del 3.6% nel decennio precedente allo scoppio della crisi. Mai prima d’ora il consumatore è stato così debole, così a lungo.